Nel settore della stampa, è sempre più importante minimizzare il suo impatto ambientale. Anche se la nostra carta riciclata è una buona soluzione, esistono altri modi per riciclare impressioni pubblicitarie. In questo articolo, troverai alcuni consigli su come offrire una nuova vita al tuo surplus di stampa.

A REALISAPRINT.IT STA A CUORE IL PIANETA

Ci sta a cuore il pianeta e il suo futuro. Per questo, proponiamo diversi supporti ecologici. Ad esempio, offriamo un’ampia gamma di supporti stampati su carta riciclata certificata FSC e PEFC. È quindi un vero vantaggio per i tuoi clienti, che potranno dimostrare anche loro un impegno per l’ambiente. Inoltre, offriamo la stampa di carta piantabile e con semi sulla nostra gamma di volantini e biglietti da visita. Dopo il loro utilizzo, questi supporti vengono piantati per far crescere bellissimi papaveri.

COME SI PUÒ RICICLARE IMPRESSIONI PUBBLICITARIE ?

Dopo un’operazione di marketing, è frequente avere un’eccedenza di volantini, pieghevoli, poster o striscioni stampati. Per evitare di buttarli via, è possibile trasformare questi materiali in decorazioni e altri oggetti di uso quotidiano.

TRASFORMARE UNO STRISCIONE IN UNA BORSA PERSONALIZZATA

È possibile regolare la borsa secondo i propri desideri. Grandi, piccole, rotonde, rettangolari, tutte le dimensioni sono possibili. In questo modo, avrai una borsa personalizzata unica sul mercato. La creazione di questo tipo di oggetti permette quindi di dare una seconda vita a uno striscione pubblicitario. Se ti interessa vedere il risultato, puoi andare sul website del marchio italiano BanBag.

TRASFORMARE UN POSTER IN UNA DECORAZIONE ORIGINALE

È anche possibile creare una decorazione da un poster. Infatti, con i resti dei manifesti, è possibile creare lettere e ritagliarle per creare un messaggio sulle pareti di casa sua. Originale e moderna, questa decorazione sarà al centro dell’attenzione.

Grandi lettere decorazione fatte a mano da impressioni pubblicitarie riciclate

Come fa la tua azienda a riciclare impressioni pubblicitarie ? Ci interessa molto saperlo, per cui non esitare a scriverci nei commenti.